Galleria

Aperto fino alle 20:30

Ipermercato

Aperto fino alle 20:00

Area ristorazione

Aperto fino alle 20:30
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

WHAT WOMEN READ

lifestyle

In occasione della festa della donna, ti proponiamo delle letture speciali: le protagoniste sono delle vere eroine!
Il mondo della letteratura classica pullula di eroine romantiche e tenaci. Queste donne, pur vivendo tra le pagine dei libri, hanno influenzato generazioni di ragazze: il segreto sta nella loro personalità esuberante, talmente forte da scardinare, una riga alla volta, un mondo di soli uomini.
Dunque, in occasione dell’8 marzo perchè non riscoprire insieme le protagoniste dei grandi classici, celebrandone il mito?
  • Jo March – Piccole Donne: prima del Grande Schermo, il romanzo di Louisa May Alcott ha conquistato gli scaffali di biblioteche e librerie di casa. È Josephine la più amata (e scapestrata) delle sorelle March: creativa e ribelle, il maschiaccio Jo non vuole farsi ingabbiare in una società maschilista e antiquata come quella nella quale vive e, forse proprio per questo motivo, ha incontrato il benestare del pubblico femminile;
  • Lizzy Bennet – Orgoglio e Pregiudizio: ancora una volta, ci troviamo di fronte una famiglia di sole donne. Elisabeth, proprio come Jo, è la mela marcia di una crew femminile ed aggraziata, che non pecca però certo di ironia e intelligenza. Impertinente quanto basta, Lizzy scoprirà a sue spese quanto i pregiudizi legati alla classe sociale siano inutili e antiche convenzioni delle quali è meglio liberarsi;
  • Anna Karenina – Anna Karenina: dalla penna di un uomo, ovvero Lev Tolstoj, nasce un personaggio struggente, tormentato e inguaribilmente romantico. Anna Karenina impersonifica una critica feroce all’alta società, la copertina patinata di un mondo che, seppur altolocato, è marcio dentro. La protagonista di Tolstoj cerca la felicità senza mai trovarla, proprio come un personaggio femminile delle tragedie classiche;  
  • Lila&Lenù – L’Amica Geniale: da poco sul piccolo schermo, il romanzo della misteriosa Elena Ferrante ha riscosso un enorme successo anche oltreoceano. Le protagoniste, Lila ed Elena, sono legate da un’amicizia profonda, ma non per questo veramente sincera. Pur di abbandonare il rione napoletano nel quale sono cresciute, saranno disposte a lottare con le unghie e con i denti, ma sempre fianco a fianco.
Ti abbiamo convinto a tuffarti in un mondo di letteratura al femminile?

Gli altri trends